PIANO DI VOLO IFR REALISTICO (by Roger) AGG. 11 dic 2019

Creare un piano di volo IFR realistico in Europa, non è difficile utilizzando gratuitamente

il sito https://www.eurofpl.eu/

E' possibile utilizzare il sito gratuitamente, previo registrazione.

Dopo essersi registrati, la prima cosa da fare è andare al link Aircraft hangar e creare gli aerei che utilizzeremo durante i voli. Non preoccupatevi troppo dei dettagli dell'equipaggiamento. Per i liner di utilizzo comune le opzioni preimpostate nel campo tipo aereo vanno benissimo... è importante soprattutto l'RVSM (W) per poter seguire anche le procedure senza radioassistenze.  Mettiamo quindi l'identificativo, il tipo di aereo, la descrizione, la velocità in crociera, e il livello massimo di volo. Alla fine premete il tasto in fondo STORE/UPDATE per salvare la sezione.

Se volete entrare più nei dettagli dei vari campi andate a leggere questo pdf con una descrizione più dettagliata di ogni campo.

Una volta creati gli aerei possiamo finalmente creare il nostro piano di volo realistico. Per fare questo dobbiamo andare alla pagina Route finder.
Supponiamo ad esempio di voler effettuare il volo MINT4936 della nostra timetable: EDDM Monaco di Baviera - LEBL Barcellona El Prat. Per questo volo vogliamo utilizzare un B738 e un livello di volo FL320.
Impostiamo quindi i campi nell'apposita maschera e premiamo il tasto SEARCH.



I piani di volo che ci interessano sono quelli nel gruppo NM Proposed route.
Supponiamo che ci vada bene il primo.
Premiamo il tasto COPY e ci ritroveremo il piano nella finestra superiore, e a quel punto possiamo validarlo, per vedere che non ci siano problemi.



Il risultato sembra ok, quindi possiamo avere la certezza che, almeno in linea di massima, il nostro sia un piano sufficientemente realistico usando i nostri parametri piuttosto generici.
Se invece compaiono errori evidentemente qualcosa ancora non va, nel livello di volo o in qualche altro parametro impostato.
 
Premendo sul tasto MAP IT potremo vedere anche la raffigurazione grafica del piano sulla cartina.

A questo punto possiamo copiare il piano (senza le procedure SID e STAR) e riportarlo sul nostro MDA.



Con i vecchi planner purtroppo i piani sono decisamente più approssimativi... prendiamo ad esempio il tradizionale Route Finder e chiediamogli un piano di volo per lo stessa rotta appena trovata.
Con le Airac attuali (1913) il risultato proposto sarebbe questo



ALG Y109 UMTEX Y100 TRA Z69 OLBEN UN869 MILPA UN852 BALSI UY16 MTL UZ38 PPG UP84 ALBER

Che se lo testiamo sul sito , senza scendere troppo nei dettagli, da addirittura 5 errori...




Non migliorano le cose neanche prendendo il piano di volo proposto da EUROUTE sul nostro MDA



Qui addirittura gli errori riportati sono 7... disastro totale!



Quindi riassumendo... se si vuole fare un piano nella zona europea, sufficientemente realistico, a mio avviso, attualmente, l'unico modo è quello che vi ho appena illustrato.